Passa ai contenuti principali

"Sindrome da cuore in sospeso" di Alessia Gazzola





Ho ricevuto in prestito questo libro sabato pomeriggio. Dovevo affrontare un lungo e noioso viaggio in treno e mi son state regalate queste righe piacevoli e divertenti! Le ho divorate tutte d'un fiato!

La protagonista, Alice Allevi, potrebbe essere ciascuna di noi.
In questo libro, il terzo in ordine di pubblicazione, ma il primo, per quanto riguarda l'ordine temporale della storia, si trova alle prese con dubbi riguardanti la sua scelta di iscriversi alla Facoltà di Medicina di Roma ed intraprendere la carriera di medico. Sarà un fatto di cronaca nera, capitato in casa dell'adorabile nonna Amalia, a segnare una svolta nella giungla di pensieri che torturano Alice..o magari l'apparizione di un bel medico legale? ;)

Il segno del destino induce Alice a tentare una nuova strada: medicina legale!
Sarà quella giusta?

Tra problemi universitari, famigliari e di cuore, il libro scorre leggero e coinvolgente. Non vedo l'ora di leggere gli altri due! :)

Per ora, vi lascio una ricetta!



"Oggi, nel giorno del mio ventitreesimo compleanno, davanti ad una Victoria Sponge Cake preparata da mia madre, nell'esatto momento in cui i miei mi incitano a esprimere un desiderio, io mi sento temendamente indecisa e infelice.
Perchè il mio non è un desiderio che si rispetti. Anzi, è proprio un desiderio ciofeca.
Vorrei trovare la forza di confessare, ora, subito, che non voglio fare il medico."






Victoria Sponge Cake da Dissapore.com [by Federica Gemma]

- 100 gr burro
- 100 gr zucchero semolato
- 2 uova
- 100 gr di farina 00
- mezza bustina di lievito per dolci
- 2 cucchiai di latte
- pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura:

- marmellata di lamponi o fragole q.b.
- panna fresca
- zucchero a velo per la copertura q.b.

Esistono due possibilità. Fare una sola torta e tagliarla a metà o fare due torte in teglie identiche.

Accendiamo il forno a 180 gradi, imburriamo la teglia (o le teglie).

Prendiamo una ciotola ampia e lavoriamo il burro con lo zucchero, uniamo le uova leggermente sbattute e un pizzico di sale. Aggiungiamo la farina setacciata, i cucchiai di latte a filo e per ultima la mezza bustina di lievito.

Mettiamo nella teglia e poi in forno per circa 20 minuti, facciamo la prova stecchino e lasciamo raffreddare a sportello aperto per almeno 10 minuti. Poi togliamo dalla teglia e spostiamo su una gratella a raffreddare.

A torta fredda, impugniamo il coltello seghettato (o strumenti facenti funzione della vostra fornita cucina) e tagliamo la torta in senso orizzontale.

Farciamo con un strato di marmellata entrambi i lati della torta e spalmiamo la panna montata. Se siete inglesi o puristi doc, mettete della crema al burro al posto della panna. Se invece non vi piace, solo la marmellata.

Richiudiamo a guisa di sandwich.

Pronta! :)






Buona merenda! :)

Commenti